Nelle ultime settimane è tornato alla ribalta il pericoloso Ransomware Cryptolocker.
Ransomware si riferisce a una classe di malware che tiene in ostaggio i dati contenuti in un computer, fino a quando l’utente paga un determinato importo in denaro, così da ricevere istruzioni specifiche per sbloccarlo. Il Ransomware Cryptolocker, una volta eseguito, ha la capacità di infettare il sistema criptando quasi immediatamente tutti i dati presenti sul disco rigido e richiedendo poi un pagamento all’utente. Attenzione però, il pagamento del riscatto non garantisce il ripristino della normalità.

Il segreto per difendersi? Prevenire e proteggersi.

Per proteggersi da Cryptolocker bisogna adottare comportamenti responsabili.
È  fondamentale per gli utenti prestare sempre la massima attenzione agli allegati che si
ricevono tramite la posta elettronica, che spesso si spacciano per resoconti contabili, fatture o richieste di pagamento urgente  e pensare due volte prima di aprirli. Inoltre è buona prassi effettuare regolari backup dei dati, ma è strategicamente importante implementare difese adeguate per non far agire il malware, negandogli sin da subito la possibilità di infettare il sistema.
(Fonte Trend Micro)

La 4×4 System protegge le aziende con soluzioni costruite appositamente su misura, verificando la reputazione e la categorizzazione dei siti Internet visitati, rilevando se il malware sta cercando di attivarsi, nel momento in cui si collega all’URL per ricevere la chiave di crittografia, impedendogli così di compromettere il sistema.

Per saperne di più contattaci, i nostri esperti sapranno consigliarti la soluzione più adatta!

 

Avvia la chat
Hai bisogno di aiuto?