Dal 31 marzo 2015 entrerà in vigore l’obbligo di fatturazione elettronica per tutte le Pubbliche Amministrazioni non comprese nella scadenza del 6 giugno 2014.Tale obbligo riguarderà anche la PA locale e coinvolgerà, secondo i dati forniti dell’Agenzia per l’Italia Digitale, circa il 40% delle imprese italiane e, presumibilmente, la quasi totalità dei commercialisti.

IL sistema gestionale Passepartout è già dotato di un apposito sezionale per le Fatture PA che genera il tracciato XML richiesto, è in grado di completare anche tutto il processo di invio e conservazione delle Fatture PA, sollevando il cliente da ogni responsabilità, grazie ad una alleanza con un partner certificato ed autorizzato, che fungerà da soggetto incaricato e che potrà assumersi la responsabilità dell’invio e della conservazione sostitutiva a norma di legge.

L’intero processo – generazione XML, invio, conservazione e notifiche – potrà essere completato senza lasciare l’ambiente di lavoro di Mexal, Businesspass o dei prodotti Ho.Re.Ca. e sara possibile utilizzarlo già per la scadenza di marzo.

Avvia la chat
Hai bisogno di aiuto?