Gentile Cliente,

per tutti i titolari di p.iva entrano in vigore, in due tornate, due scadenze che prevedono l’ingresso dello Scontrino Elettronico e l’invio telematico dei corrispettivi.

  • 01/07/2019 per coloro il cui volume d’affari è superiore a 400mila euro l’anno.
  • 01/01/2020 per tutti gli altri.

 Il volume di affari dell’azienda viene calcolato analizzando fatturato e scontrinato riferito alla singola partita iva.

“Il riferimento normativo è l’articolo 17 del dl 119/2018, che introduce l’obbligo di memorizzazione elettronica e trasmissione telematica all’Agenzia delle Entrate dei dati dei corrispettivi giornalieri.

Si tratta di un adempimento che sostituisce ai fini fiscali il valore dello scontrino cartaceo.

L’invio telematico degli scontrini non è gestito direttamente dal software, ma avviene attraverso i nuovi registratori telematici “RT”, pertanto tutti i clienti che ricadono nell’obbligo dovranno dotarsi quanto prima di un nuovo registratore telematico o procedere con un aggiornamento se il modello in uso lo prevede.

I Software della Passepartout gestiscono l’iter completo (stampa e trasmissione dello scontrino) interfacciandosi esclusivamente con i seguenti marchi:

  • Epson & Custom : per i Mexal

Per i Retail:

  • RCH
  • AP.ESSE (Axon)
  • Ditron
  • Custom
  • Epson

Contatta l’ufficio commerciale dalle 9:00 alle 13:00 per ricevere approfondimenti.

Cordiali saluti.

4×4 System